Seguici su:
Cerca

Certificato di destinazione d’uso ( C.D.U.)

Dettagli della notizia

notizia riguardante certificato di destinazione d'uso ( C.D.U.)

Data:

10 Febbraio 2018

Tempo di lettura:

Descrizione

IL CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA ( C.D.U.) AD USO SUCCESSIONE È SOGGETTO AD IMPOSTA DI BOLLO

L'Agenzia delle Entrate, con parere in data 14.03.2013, ha affermato che il C.D.U. richiesto da privati ad uso successione è soggetto ad imposta di bollo in quanto l'entrata in vigore della Legge 12.11.2011,n. 183 rende non più applicabile l'esenzione di cui all'art. 5 tabella allegata al DPR n.642/72.

Ultimo aggiornamento

17/11/2023, 09:56

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Salta al contenuto principale